• Chat gratuite. Come scegliere le migliori

    L’universo delle chat vede ogni giorno l’ingresso di un nuovo membro di questo club che sta diventando sempre meno esclusivo. L’abitudine alle amicizie virtuali si sta diffondendo in tutto il mondo e, spesso, è anche un modo per trovare nuove conoscenze in altri paesi (se ti va bene otterrai, dopo mesi, un divano gratis sul quale dormire durante la tua visita a Barcellona, in caso contrario avrai migliorato il tuo spagnolo).

    Se trovare una chat nella quale conoscere gente simpatica è difficile data la varietà di quelle a disposizione, trovarne una per stranieri utilizzata anche dagli italiani complica ancora di più le cose.

    La prima  che possa fare al caso nostro è quella di Skype che nasce come sistema di comunicazione telefonica on line, gratuita o quasi, ma ha anche un’ottima chat. Qui è possibile, infatti, mettersi in contatto con persone di tutto il mondo, scegliendole in base a parametri ben precisi: sesso, età, nazionalità, paese di residenza, lingua parlata. E la cosa più carina è che, una volta avviata una conoscenza virtuale, è anche possibile passare ad una più reale comunicazione telefonica.

    E per chi voglia osare qualcosa di veramente nuovo, esiste Chatroulette (nata da un’idea di un informatico russo) e tutte le imitazioni che sono venute fuori a ruota. Avviso ai naviganti: prima di collegarsi munitevi di una buona dose di coraggio e di ironia. Come funziona? Si tratta di una roulette vera e propria. Con un click si aziona la pallina della “ruota” solo che al posto dei numeri ci sono delle stanze. Non appena la pallina si ferma voi entrate in contatto visivo (è necessario un pc con webcam infatti) con la persona che, da un qualsiasi altro capo del mondo, sta utilizzando Chatroulette.
    A cosa serve il coraggio allora? Tirate la pallina e aspettate di vedere dove si ferma.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *